Che cos’è il Qi secondo la Medicina Tradizionale Cinese?

da | Apr 30, 2023

Secondo gli antichi cinesi, fondatori della Medicina Tradizionale Cinese (MTC), il Qi è l’energia naturale che permea e anima l’intero universo.

Ogni cosa che esiste – dalla più piccola particella subatomica alle più complesse strutture della materia – è bagnata da questo mare di energia.

Difatti, senza il nutrimento offerto dal Qi, la materia giacerebbe inerte e la realtà così come la conosciamo non potrebbe esistere. Tutto sarebbe perennemente statico.

Insomma, per usare una metafora: sarebbe come possedere un’infinità di apparecchiature elettroniche senza tuttavia disporre della corrente elettrica per accenderle e farle funzionare. Nulla accadrebbe, se non l’inevitabile deterioramento della materia fino al suo totale annichilimento.

Senza Qi non c’è vita

Il Qi è quindi la “linfa vitale” che permette all’intero universo di muoversi ciclicamente ed evolvere.

Non per caso, esso viene spesso associato alle immagini del vapore (il quale permea tutte le cose) e del soffio vitale (il quale anima tutte le cose).

Pertanto, all’atto pratico, possiamo immaginarci il Qi come un’energia molto sottile che esiste in uno stato della materia estremamente rarefatto. Uno stato che potremmo definire “etereo”.

Questo è il motivo per cui, oggigiorno – con le apparecchiature tecnologiche a nostra disposizione – non siamo ancora in grado di osservare direttamente il Qi, ma dobbiamo limitarci ad osservare indirettamente i suoi effetti.

Cos’è il Qi da un punto di vista scientifico?

Dal punto di vista scientifico, possiamo vedere il Qi come energia indifferenziata. Esso è energia nella sua forma più pura.

Proprio per questa sua peculiarità, il Qi possiede quindi la capacità di trasformarsi e manifestarsi sottoforma di vari tipi di energia.

E qui mi sto riferendo alle forme di energia più “materiali” studiate dalla moderna scienza Occidentale – come ad esempio: energia termica, energia luminosa, energia elettrica, energia gravitazionale, eccetera.

Insomma, a seconda della struttura della materia con cui si mescola, il Qi può quindi assumere varie forme. Il Qi di una stella non sarà ovviamente lo stesso del Qi di una creatura vivente.

Le tre tipologie di Qi

Sulla base di questa osservazione, gli antichi cinesi individuarono tre macro-categorie di Qi:

  1. Qi del Cielo (Tian Qi)
  2. Qi della Terra (Di Qi)
  3. Qi del Essere Umano (Ren Qi)

Qi del Cielo (Tian Qi)

Questo tipo di Qi rappresenta tutte le forze che i corpi celesti esercitano sul pianeta terra e sulle creature viventi che lo abitano.

Esempi concreti di Qi del Cielo sono la luce solare, la luce lunare, i movimenti ciclici degli astri, eccetera.

Secondo gli antichi cinesi, il campo energetico celeste è in grado di determinare il tempo atmosferico e influenzare il comportamento di noi esseri umani.

Qi della Terra (Di Qi)

Questo tipo di Qi rappresenta tutte le forze emesse dal pianeta terra stesso.

Esempi concreti di Qi della Terra sono il campo magnetico terrestre e l’energia termica stipata nel sottosuolo.

Secondo gli antichi cinesi, quando il campo energetico terrestre è in equilibrio la flora e la fauna prosperano. Viceversa, nel caso in cui esso presenti dei problemi, si verificano disastri naturali che mettono a dura prova l’esistenza della vita in tutte le sue forme.

Qi del Essere Umano (Ren Qi)

Questo tipo di Qi rappresenta la forza emessa dal campo energetico di ogni singolo essere umano.

Naturalmente, anche ogni singola pianta e ogni singolo animale possiede un proprio campo energetico. Tuttavia – per ovvi motivi di interesse personale – gli antichi cinesi si focalizzarono maggiormente sullo studio e analisi di quello umano.

Il campo energetico individuale di noi umani è profondamente influenzato dal campo energetico celeste e dal campo energetico terrestre. Dopotutto, anche se a quanto pare oggigiorno ce ne siamo completamente dimenticati, noi umani siamo parte della Natura.

Pertanto, se vogliamo che il nostro campo energetico individuale rimanga in equilibrio (il che a livello pratico significa salute di corpo, mente e spirito), la prima cosa che dovremmo preoccuparci di fare è vivere in armonia con i cicli e le leggi naturali.

Non a caso, sia il mondo del Qi Gong che della Medicina Tradizionale Cinese sono strettamente legati alla filosofia Taoista, la quale ci invita a seguire la “Via della Natura”.

Cos’è il Qi nel corpo umano?

Alla luce di quanto spiegato di sopra, penso sia abbastanza evidente che il Qi abbia una natura estremamente mutevole. Dopotutto, come abbiamo visto, le sue manifestazioni sono veramente innumerevoli.

Tuttavia, non abbiamo ancora dato risposta ad una domanda fondamentale:

“All’atto pratico, cosa è il Qi nel corpo umano?”

O meglio: “Come si manifesta il Qi nel corpo umano?”

Beh, sebbene non siamo ancora in possesso di risposte certe, l’ipotesi ad oggi più accreditata è che il Qi si manifesti nel corpo umano nella forma di energia bioelettrica.

Ulteriori articoli che potrebbero interessarti

Spero che l’articolo appena letto abbia risposto alle tue domande. Se sei interessato/a ad approndire altre tematiche dedicate ai principianti del Qi Gong, qui sotto troverai altri articoli del mio blog che potrebbero fare al caso tuo.

Che cosa si fa nella pratica del Qi Gong?

In questo articolo potrai scoprire in che cosa consiste il Qi Gong e comprendere quali sono i principi alla base di una sua corretta pratica.

Quali sono i benefici del Qi Gong?

In questo articolo potrai scoprire quali sono i principali benefici del Qi Gong in relazione a corpo, mente e spirito.

Che cos’è il Qi Gong?

In questo articolo potrai scoprire che cos’è il Qi Gong e comprendere l’approccio alla salute della Medicina Tradizionale Cinese.

Se nessuno degli articoli suggeriti qui su fa al caso tuo, puoi consultare l’elenco di tutti gli articoli del blog, cliccando sul pulsante qui sotto.
Buona lettura.

Substack

Se invece sei un praticante di Qi Gong intermedio o avanzato, puoi trovare delle guide adatte a te, iscrivendoti gratuitamente al mio Substack.

Cosa è Substack?

Substack è una piattaforma di pubblicazione per newsletter divenuta popolarissima negli ultimi anni negli Stati Uniti d'America. Cliccando sul pulsante qui sopra, verrai portato/a sul mio profilo Substack. Qui potrai decidere di leggere liberamente i miei articoli, senza nemmeno doverti iscrivere. Oppure potrai decidere di iscriverti gratuitamente comunicando il tuo indirizzo email. Così facendo, ogni qual volta rilascierò un nuovo articolo, potrai comodamente leggerlo direttamente via mail.

Nota: Ho intenzione di rilasciare un nuovo contenuto a settimana ogni lunedì mattina. Quindi non preoccuparti del fatto che la tua casella di posta possa essere bombardata da una valanga di email - l'iscrizione è totalmente sicura!