Che cos’è il Qi Gong?

da | Apr 28, 2023

Il Qi Gong è una ginnastica energetica cinese che vanta oramai più di 4000 anni di storia.

A differenza dei vari tipi di ginnastica ideate nel mondo Occidentale moderno, lo scopo di questa antica ginnastica Orientale non è lavorare direttamente sul corpo, nè puntare al raggiungimento di una determinata prestazione fisica.

Piuttosto, lo scopo del Qi Gong è la coltivazione dell’energia vitale (Qi) che circola all’interno di ognuno di noi.

Il Qi Gong allena il sistema energetico

Basandosi sulla teoria della Medicina Tradizionale Cinese (MTC), gli esercizi di Qi Gong sono stati appositamente disegnati per andare a sortire un effetto positivo sul sistema energetico umano.

Poichè noi esseri umani siamo un sistema unico “corpo-mente-energia vitale”, agire sul sistema energetico ci permette di influenzare contemporaneamente lo stato sia del nostro corpo che della nostra mente.

I due corpi del essere umano

Secondo gli antichi cinesi, noi esseri umani abbiamo due corpi:

  • Un corpo energetico (non osservabile ma percepibile)
  • Un corpo fisico (osservabile e misurabile)

Inoltre, sempre gli stessi ci insegnano che il primo è il substrato su cui si poggia e grazie al quale può esistere il secondo.

Per usare una metafora: il corpo energetico rappresenta le fondamenta, mentre il corpo fisico rappresenta la struttura di una casa.

Qi e Malattia

All’atto pratico, questo vuol dire che qualsiasi nostro problema a livello fisico o mentale ha in realtà come origine un problema a livello energetico. In altre parole, prima che una determinata malattia diventi manifesta, c’è una fase – la quale può durare anche mesi o anni – in cui essa ribolle latente sottoforma di squilibrio energetico.

Ovviamente – poichè il Qi seppur non osservabile è comunque percepibile – in questa fase di malattia latente, noi sentiamo che qualcosa dentro di noi si è inceppato e non funziona correttamente.

Tuttavia, dal momento che il tutto sta ancora avvenendo solamente a livello energetico, se andiamo dal medico a fare degli esami di controllo – con tutta probabilità – essi risulteranno negativi.

E il nostro medico ci dirà una frase del tipo: “Non si preoccupi, sono solo sensazioni sue. Dagli accertamenti che abbiamo fatto risulta che lei è sano/a come un pesce!”

Esito della storia? Semplice, se non facciamo nulla per andare a correggere quello squilibrio energetico – prima o poi – esso assumerà la forma di una malattia fisica o mentale.

E solo allora il nostro medico ci dirà: “Mi spiace, ma dagli accertamenti che abbiamo fatto risulta che lei abbia il problema X o Y.”

Qi Gong come strumento di prevenzione

La pratica del Qi Gong serve quindi esattamente per evitare di cadere nella spiacevole situazione raccontata di sopra!

Difatti, contrariamente a quanto facciamo noi Occidentali moderni, gli antichi cinesi erano coscienti che quelle sensazioni sottili che noi proviamo contengono messaggi importanti e pertanto non andrebbero ignorate.

Dal loro punto di vista, la medicina dovrebbe essere: in primo luogo, preventiva (ossia, intervenire quando i problemi fisici o mentali sono ancora piccoli) in secondo luogo, non invasiva (ossia, sfruttare quanto più possibile i meccanismi di guarigione naturali del corpo umano).

Per questo motivo – per migliaia di anni – i cinesi si sono dedicati allo studio del sistema energetico alla base del nostro essere, nonchè alla ideazione di pratiche per mantenerlo quanto più possibile in equilibrio.

Da qui, la nascita del Qi Gong, il quale significa proprio “lavoro sull’energia vitale“.

Qi Gong + Medicina Moderna = Salute

ATTENZIONE!

Con quanto appena detto non voglio assolutamente dire che la moderna medicina Occidentale sia inutile, ne che ci si possa sempre e in ogni circostanza tenere sani o in vita solamente con il Qi Gong.

Anzi, credo sia doverso sottolineare come la moderna medicina Occidentale faccia uno straordinario e impareggiabile lavoro nella cura di malattie acute (esempio: tumori, ictus, traumi profondi, eccetera).

Personalmente, sono infinitamente grato del fatto di vivere in un’epoca storica nel quale sia possibile disporre di cure mediche così avanzate e efficaci come lo sono quelle attuali.

Tuttavia, a mio avviso, la moderna medicina Occidentale fa un lavoro pessimo quando si tratta di prevenzione. Purtroppo, sembra proprio che prevenire il sorgere delle malattie non sia tra i suoi interessi.

In questo campo, credo che il sapere che gli antichi cinesi ci hanno lasciato in eredità sia infinitamente più utile ed efficace.

Ulteriori articoli che potrebbero interessarti

Spero che l’articolo appena letto abbia risposto alle tue domande. Se sei interessato/a ad approndire altre tematiche dedicate ai principianti del Qi Gong, qui sotto troverai altri articoli del mio blog che potrebbero fare al caso tuo.

Quali sono i benefici del Qi Gong?

In questo articolo potrai scoprire quali sono i principali benefici del Qi Gong in relazione a corpo, mente e spirito.

Che cosa si fa nella pratica del Qi Gong?

In questo articolo potrai scoprire in che cosa consiste il Qi Gong e comprendere quali sono i principi alla base di una sua corretta pratica.

Che cos’è il Qi secondo la Medicina Tradizionale Cinese?

In questo articolo potrai scoprire che cos’è il Qi e comprendere quali sono le sue differenti manifestazioni.

Se nessuno degli articoli suggeriti qui su fa al caso tuo, puoi consultare l’elenco di tutti gli articoli del blog, cliccando sul pulsante qui sotto.
Buona lettura.

Substack

Se invece sei un praticante di Qi Gong intermedio o avanzato, puoi trovare delle guide adatte a te, iscrivendoti gratuitamente al mio Substack.

Cosa è Substack?

Substack è una piattaforma di pubblicazione per newsletter divenuta popolarissima negli ultimi anni negli Stati Uniti d'America. Cliccando sul pulsante qui sopra, verrai portato/a sul mio profilo Substack. Qui potrai decidere di leggere liberamente i miei articoli, senza nemmeno doverti iscrivere. Oppure potrai decidere di iscriverti gratuitamente comunicando il tuo indirizzo email. Così facendo, ogni qual volta rilascierò un nuovo articolo, potrai comodamente leggerlo direttamente via mail.

Nota: Ho intenzione di rilasciare un nuovo contenuto a settimana ogni lunedì mattina. Quindi non preoccuparti del fatto che la tua casella di posta possa essere bombardata da una valanga di email - l'iscrizione è totalmente sicura!